Navigazione veloce
Liceo artistico statale "Caravaggio", Milano | PEC: MISL020003@pec.istruzione.it
Oggi è: mar 20/08/2019

Divieto di fumo a scuola

Si ricorda che la legge 128 del 8/11/2013 (GU serie Generale n. 264 del 11/11/2013) estende il divieto di fumo non solo all’interno ma “anche alle aree all’aperto di pertinenza delle istituzioni del sistema educativo di istruzione e di formazione” (comma1-bis, all’articolo 51 della legge 16 Gennaio 2003, n. 3). I successivi commi 2, 3 e 4 introducono il divieto di utilizzare sigarette elettroniche.

E’ stabilito, dunque, il DIVIETO DI FUMO IN TUTTI I LOCALI DELL’EDIFICIO SCOLASTICO, SCALE ANTI-INCENDIO COMPRESE, E NELLE AREE ALL’APERTO DI PERTINENZA DELL’ISTITUTO.

Tutti coloro che non osservino il divieto di fumo (studenti, docenti, personale ATA, genitori e chiunque sia presente all’interno dell’Istituto) saranno sanzionati col pagamento di multe secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Per gli alunni sorpresi a fumare a scuola, si procederà a notificare immediatamente ai genitori l’infrazione alla norma. Saranno inoltre puniti con una sanzione disciplinare.

Tutto il personale in servizio è tenuto a vigilare affinché il divieto venga rispettato.

Si ricorda inoltre che il personale in servizio è considerato a tutti gli effetti PUBBLICO UFFICIALE; i trasgressori, quindi, non potranno rifiutarsi di fornire le proprie generalità se richieste allo scopo di procedere alla sanzione amministrativa prevista per l’infrazione al divieto di fumo.

Il Dirigente Scolastico individua i professori Marchetti, Fontana, Francesconi, Somma, Verga, Zancan  come preposti all’applicazione del divieto, con i seguenti compiti:

  • vigilare sulla corretta apposizione dei cartelli informativi, da collocarsi in posizione ben visibile in tutti i luoghi dove vige il divieto;
  • contestare le infrazioni e verbalizzarle utilizzando l’apposita modulistica;
  • notificare o direttamente o per tramite del DS o suo delegato la trasgressione alle famiglie degli allievi sorpresi a fumare.

Il Dirigente scolastico – Prof.ssa Tiziana Colarusso

N.61 – Divieto di fumo a scuola