Navigazione veloce
Liceo artistico statale "Caravaggio", Milano | PEC: MISL020003@pec.istruzione.it
Oggi è: lun 17/06/2019

Biennale Arte 2013. I nomi dei premiati

La Giuria presieduta da Jessica Morgan (Gran Bretagna) e composta da Sofía Hernández Chong Cuy (Messico), Francesco Manacorda (Italia), Bisi Silva (Nigeria) e Ali Subotnick (Stati Uniti), ha deciso di attribuire nel modo seguente i premi ufficiali della 55^ edizione della Biennale di Venezia.

Leone d’Oro per la Partecipazione Nazionale: Padiglione della Repubblica d’Angola – Luanda, Encyclopedic City, “per la capacità dei curatori e dell’artista che insieme riflettono sull’inconciliabilità e complessità della nozione di sito”.

Leone d’Oro Miglior Artista: Tino Sehgal (Gran Bretagna, 1979; Padiglione Centrale, Giardini), “per l’eccellenza e la portata innovativa del suo lavoro che apre i confini delle discipline artistiche”.

Menzioni Speciali ai Padiglioni:

  • Cipro e Lituania: Lia Haraki, Maria Hassabi, Phanos Kyriacou, Constantinos Taliotis, Natalie Yiaxi, Morten Norbye Halvorsen, Jason Dodge, Gabriel Lester, Dexter Sinister (Cipro); Gintaras Didžiapetris, Elena Narbutaitė, Liudvikas Buklys, Kazys Varnelis, Vytautė Žilinskaitė, Morten Norbye Halvorsen, Jason Dodge, Gabriel Lester, Dexter Sinister (Lituania);  “per l’originalità del formato curatoriale che vede insieme due paesi in una singola esperienza”.
  • Giappone: Koki Tanaka, “per l’acuta riflessione sui temi della collaborazione e del fallimento”.

Menzioni Speciali per gli Artisti: 

  • Roberto Cuoghi (Italia, 1963; Corderie, Arsenale), “per l’importante e convincente contributo alla Mostra Internazionale”.
  • Sharon Hayes (USA, 1970; Corderie, Arsenale), “per la spinta a ripensare l’importanza dell’alterità e la complessità delle negoziazioni tra la sfera personale e quella pubblica“.

Leone d’Argento Giovane Artista: Camille Henroe (Francia, 1978; Corderie, Arsenale), “per aver contribuito con un nuovo lavoro capace di catturare in maniera dinamica e affascinante il nostro tempo”.

Inoltre due artiste sono state insignite del Leone d’Oro alla Carriera: Maria Lassing e Marisa Merz.