Navigazione veloce
Liceo artistico statale "Caravaggio", Milano | PEC: MISL020003@pec.istruzione.it
Oggi è: lun 17/06/2019

Adozione libri di testo per l’a.s. 2013/14

Per le adozioni dei libri di testo, deliberate dai collegi dei docenti nella seconda decade di maggio, si riportano le indicazioni operative emanate dal MIUR con la Nota prot. n. 378 del 25 gennaio 2013.

Il MIUR, nella nota, ricorda che le innovazioni introdotte dall’articolo 11 della legge n. 221/2012 prevedono per le nuove adozioni, a partire dalle scelte effettuate nell’a.s. 2013/14 e valide per l’a.s. 2014/15 per le prime e le terze classi della scuola secondaria di II grado, libri di testo in una nuova versione digitale o mista (costituita da un testo in formato cartaceo e da contenuti digitali integrativi, oppure da una combinazione di contenuti digitali e digitali integrativi).

Inoltre, indica che è ancora in vigore l’obbligo, previsto dall’articolo 5 dalla legge n. 169/2008, di mantenere in adozione gli stessi testi scolastici per sei anni nella scuola secondaria di I e di II grado, perché il superamento di questa norma sarà operativo dal 1° settembre 2013, contestualmente alle adozioni dei libri di testo nelle loro nuove tipologie per l’a.s. 2014/15.

Di seguito alcuni link a risorse web sull’argomento.

Pagina “Libri di testo” del sito »

Registrazione webinar Scuola IaD (15 aprile 2013): “Libri digitali e libri cartacei: un’integrazione possibile?” »

Registrazione webinar Mondadori (19 Aprile 2013) “Insegnare con il ME•book, il libro di testo digitale interattivo »